Pratiche autorizzative

pratiche autorizzative

L’iter autorizzativo per la realizzazione e la connessione di un impianto di produzione di energia elettrica varia in funzione della tipologia, della potenza e del sito di installazione.
I nostri tecnici sono costantemente aggiornati sulle novità normative e grazie all’interfacciamento con gli uffici tecnici delle amministrazioni locali individuano di volta in volta l’iter burocratico più conveniente anche in funzione dei vincoli rilevati.

In particolare, lo Studio Simax è in grado di guidare l’iter burocratico dalla progettazione preliminare all’ottenimento delle autorizzazioni per impianti di produzione di energia elettrica per le seguenti casistiche:

  • L’ Autorizzazione Unica di cui all’articolo 12 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387 e s.m.i.
  • La Procedura abilitativa semplificata (P.A.S.) ai sensi all’art. 6 del D.Lgs. 28/2011
  • Il Permesso di costruire (P.d.C.) ai sensi dell’art. 10 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i.
  • La Denuncia di Inizio Attività (DIA), ai sensi dell’art.22 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i.
  • La Comunicazione di inizio lavori in Attività edilizia libera ai sensi dell’art. 6 del DPR 380/2001 così come modificato dalla legge 22 maggio 2010, n. 73 per impianti a pannelli solari, fotovoltaici e termici;
  • La Comunicazione di inizio lavori in Attività edilizia libera ai sensi dei par. 11.9 e 11.10 dell’allegato al DM 10/09/2010